Cosa
image
  • imageAutomotive
  • imageHotels
  • imageReal Estate
  • imageRestaurant
  • imageServices
  • Shopping
Dove
image
image

Tag: olio evo

Tutti ormai conoscono la Qualità e la Bontà del Gambero Rosso di Mazara, il suo gusto è inconfondibile e si differenzia da tutti gli altri gamberi per il suo sapore intenso e delicato. Gli amici del Ristorante Al Pesciolino d’Oro hanno pensato bene quindi di concludere le serate enogastronomiche con una Cena Gourmet interamente dedicata a […]

Continua

Da un po’ di giorni è arrivata la primavera e con essa le prime belle giornate prima dell’arrivo dell’estate, la bella stagione per eccellenza. E in Sicilia, quando cominciano ad esserci le prime belle giornate si pensa solo ad una cosa: scampagnata! Ebbene si, è vero: noi siciliani spesso e volentieri pensiamo solo a mangiare. […]

Continua

Uno spazio verde infinito, un paesaggio fatto di morbide colline dove filari di vigne, olivi, erbe aromatiche e alberi da frutto trovano il loro habitat naturale. Siamo a Sclafani Bagni nella splendida Tenuta Regaleali, a circa 50 chilometri a sud-est di Palermo, nel cuore della Sicilia. Dal 1830 questo territorio e questa azienda racconta una parte della storia […]

Continua

Sono stato diverse volte a mangiare Al Pesciolino d’Oro di Mazara del Vallo (vi dico subito che è la mia sosta di gusto preferita nella mia città) e ogni volta è sempre una grande soddisfazione. Conosco da diversi anni i proprietari, la famiglia D’Agostino, con i quali posso vantare di avere una sana e bella […]

Continua

Sull’onda dell’ultimo articolo dedicato alla mia città in questo blog, man mano scrivevo l’articolo e più lo rileggevo mi rendevo sempre più conto che Mazara del Vallo è nota ai più solo per il pesce e per il Gambero Rosso di Mazara. Ovviamente qui non si trova solo questo. Una città si scopre anche dai suoi luoghi, […]

Continua

Avevo sentito parlare molto di Baglio di Pianetto e avevo avuto modo anche di bere alcuni vini di questa cantina. Poi mi è giunto l’invito ad una visita guidata e devo dire ho subito accettato. Ero curioso di capire come il conte Paolo Marzotto, patron dell’azienda, è riuscito a dar vita ad una realtà enologia tanto […]

Continua